Al VIA i lavori a Mombretto di Mediglia

11/12/2015

 

Nel comune di Mediglia, frazione Mombretto, è presente una villa singola confiscata alla criminalità che da tempo è oggetto di progetto di ristrutturazione da parte dell’ente locale e che ha come destinazione la creazione di un centro diurno per giovani con disabilità autistica.

L’associazione GAUDIO che ha tanto operato e sollecitato questo obiettivo, intende promuovere oltre al centro diurno, anche la realizzazione di uno spazio aperto, sociale e ricreativo per le persone con autismo e disabilità intellettiva, avente come obiettivi principali:

a) dare sollievo, respiro e sostegno concreto alle famiglie e alle persone con disabilità di questo tipo,

b) promuovere lo sviluppo delle autonomie personali delle persone con autismo attraverso una “scuola di vita” esterna all’ambiente familiare, promuovere le attività sociali;

c) favorire relazioni di amicizia e d’inclusione sociale tra i ragazzi, adolescenti, giovani disabili e normodotati, evitando ogni discriminazione;

d) creare un modello di intervento replicabile per la gestione del tempo libero e l’integrazione sociale a vantaggio della comunità .

Nel territorio dei comuni dei distretti 1 e 2 della ASL 2 Milano, l’occupazione del tempo libero delle persone con disabilità rappresenta una criticità. Infatti, mentre sono stati nel tempo trovati modelli di inserimento scolastico, nei centri diurni, nelle comunità alloggio, resta tuttora da affrontare un argomento “normale” nella vita degli individui normodotati, che non è assolutamente tale nella vita delle persone con disabilità: l’occupazione proficua e serena del tempo libero.

Data il bisogno nell’area di ambienti di aggregazione sociale e di sviluppo per una cittadinanza attiva e coesa intorno ai problemi sociali, è indispensabile disporre al più presto di questa “villetta” ristrutturata sia per riqualificare il territorio sia per migliorare la vita delle persone con autismo che lo abitano.

 

Aggiornamento del 11/12/2015. Hanno preso finalmente il via dei lavori. Se vuoi saperne di più scarica il comunicato stampa cliccando qui

Please reload

Categorie
Post recenti

February 13, 2019

April 18, 2018

Please reload